Clicca e scarica l'immagine sotto. Non ci sono © ma è libera da diritti. Buon Divertimento!
Ecco il METEORITE che provocherà l'estinzione dei DINOSAURI della politica italiana.

Dichiarazione d'intenti


LA DICHIARAZIONE D'INTENTI PER IL PARLAMENTO DEL CITTADINO PORTAVOCE GINO DE PAULI

Con il mio bagaglio di esperienza politica dal basso e grande volontà di cambiare (leggi la mia biografia politica) mi metto a VOSTRA DISPOSIZIONE per diventare un CITTADINO PORTAVOCE in parlamento. Il mio intento è che attraverso me entrerete voi e sempre voi consegnerete nelle mie mani le vostre proposte e mi impegnerò a presentarle al Parlamento per farle diventare legge dello Stato. 

Ho denunciato alla Procura della Repubblica di Padoval’11/12/2000 TUTTI I PARLAMENTARI DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Ho affrontato queste lotte e non mi permetto di temere più nulla perchè so che siamo nel GIUSTO. 

So di essere nel GIUSTO SO DI AVER RAPPRESENTATO sin dal 1999 la VOLONTA’ POPOLARE, LA SETE DI GIUSTIZIA, IL DESIDERIO DI UGUAGLIANZA DI TUTTI I CITTADINI, IL SOGNO DI VIVERE IN UNA SOCIETA’ LIBERA .

Conosco il funzionamento della macchina DEL POTERE CONOSCO I SUOI PUNTI DEBOLI (la dimostrazione di non aver ricevuto alcuna querela o denuncia la dimostrazione di essere ancora libero di non essere stato messo in galera per le mie proteste) dimostrano che con coraggio ho agito nella giusta direzione e rispettando (a differenza di altri) le regole della democrazia. ma per poter far CAMBIARE IL CORSO DELLA STORIA e’ necessario entrare dentro al meccanismo  assieme a voi e con voi con il vostro aiuto attraverso le leggi di iniziativa popolari che sempre voi mi consegnerete per presentarle in parlamento si può far cambiare il paese. Mai come oggi si può rovesciare la piramide del potere. Ricordate sempre le parole: IL POTERE DI DELIBERA è TRASFERITO AI CITTADINI.

 

LA STRUTTURA DI COMUNICAZIONE FRA CITTADINO-PORTAVOCE E CITTADINI

Il mio intento è di raccogliere le istanze dei cittadini della circoscrizione dove sarò eletto, presentarle come disegno di legge e trasformarle in seguito come leggi dello stato portando a compimento il progetto del M5S: trasferimento dei poteri ai cittadini. Vi saranno incontri con i cittadini attivi sul  territorio cadenzate per ogni provincia. Verranno presentati i problemi e trovato le soluzioni dividendo il tutto in gruppi di lavoro sui temi decisi insieme. Relazionerò a cadenza regolare (sia nel web sia nelle riunioni) ciò che succede in parlamento e lo stato di avanzamento dei progetti da noi proposti.

Per la comunicazione fra cittadini e portavoce ci sarà da definire una struttura ben definita. Una buona proposta è quella del Movimento 5 Stelle di Venezia 

Clicca qui per vedere le slides della presentazione

Poi a livello nazionale sarà lo staff di Beppe che metterà in comunicazione i cittadini portavoce dislocati nel territorio italiano.